What
  • Accredito Culto
  • Alimentari
  • Arte Judaica
  • Catering
  • Cimiteri
  • Comunità
  • Elenco prodotti (ARI)
  • Events Planner
  • Forni, pasticcerie e gelaterie
  • Jewish Tour
  • Kosher food
  • Librerie
  • Macellerie
  • Mense Rituali
  • Musei
  • Ospitalità
  • Quartieri Ebraici
  • Sinagoghe
  • Vini
Città
Nei locali seminterrati del Tempio Maggiore è allestito un oratorio di rito spagnolo, eredità delle Scole del ghetto in cui si seguivano varianti di tale rito. Collocato originariamente in altra sede, fu trasferito qui nel 1932 e nel 1948 vi furono ricostruiti arredi provenienti dalle Cinque Scole.

La sala ha forma rettangolare allungata ed è organizzata secondo lo schema planimetrico bifocale caratteristico delle Scole del ghetto, in cui aron e tevah si fronteggiano al centro di pareti opposte (in questo caso i lati maggiori), e i banchi del pubblico sono rivolti in loro direzione.

L’aron in marmi colorati proviene dalla Scola Nova; la ridotta altezza del locale ha purtroppo reso necessaria la rimozione del timpano originale. Ai lati, sono stati collocati i seggi appartenuti alla struttura tripartita dell’aron di Scola Catalana, realizzati fra il 1622 e il 1628. La tevah proviene dalla Scola Castigliana: fu donata nel 1851 e rappresenta l’ultimo grande arredo in marmo realizzato per le Cinque Scole.


Largo Stefano Gaj Taché – 00186 Roma

Visita guidata inclusa nell’ingresso al Museo Ebraico di Roma.